Nazionale di calcio brasiliana

Uno dei simboli in assoluto del Brasile e’ il calcio. La nazionale brasiliana e’ una delle piu’ forti al mondo, con 5 campionati mondiali vinti, 8 Coppa America e 4 FIFA Confederatios Cup.

I mondiali

Nata nel 1914, i primi decenni di vita li passo’ tra insuccessi vari e mancanza di giocatori abbastanza forti da consentirgli di essere notata, o quanto meno considerata, ai mondiali.
Solo dal 1958 in poi la storia della nazionale brasiliana inizio’ a cambiare considerevolmente con l’arrivo di Pele’ e la vincita del primo titolo mondiale.
Vinse ancora nel 1962 in Cile e dopo nel 1970 in Messico con quella che verra’ considerata la squadra migliore di tutti i tempi. Questa sara’ l’ultima finale mondiale di Pele’.

Per i successivi 24 anni la nazionale brasiliana resto’ ai margini della scena del calcio mondiale fino al 1994, anno in cui vinse la quarta coppa del mondo.
Il mondiale del 1998 fu molto discusso per la pessima finale giocata contro la Francia e per la messa in campo di Ronaldo, il quale sembrava avere seri problemi di salute.

Dopo il quinto titolo mondiale nel 2002 ecco un nuovo periodo di stallo in cui i verdeoro, nonostante mondiali in casa in cui erano dati per favoriti e squadre notevoli, non spiccano sulla scena calcistica.

I 5 calciatori brasiliani migliori di sempre

Sebbene sia impossibile fare una classifica definitiva dei migliori giocatori brasiliani di tutti i tempi, qui di seguito elenchiamo i 5 giocatori che hanno contribuito di piu’ al successo della Seleção:

Pele’
Ronaldo
Cafu’
Ronaldinho
Zizinho